Trapianto Di Barba

Trapianto Di Barba

Trapianto di barba: perché sappiamo che i peli del viso sono considerati una parte essenziale dell’aspetto di un uomo e talvolta fattori genetici, come l’alopecia facciale, possono influenzare la densità della barba o dei baffi. Con i recenti progressi nella tecnologia del trapianto di capelli, ora puoi ottenere la barba oi baffi che hai sempre sognato!

Dopo aver preparato l’area donatrice e applicato la necessaria Anestesia locale nell’area donatrice, gli innesti vengono estratti dalla nuca o dalla parte posteriore della testa utilizzando micro-motori a testa perforata che funzionano come punzoni. I follicoli estratti vengono quindi raccolti e mantenuti in un liquido di conservazione a una temperatura appropriata. Il numero di follicoli piliferi necessari per il trapianto di barba o baffi varia tra 800 e 1400 follicoli, ma dipende principalmente dal caso del paziente e dal fatto che si tratti di spazi vuoti o di ampie aree che verranno riempite. I follicoli piliferi devono essere trapiantati nell’area della barba in modo preciso per garantire un aspetto naturale. I capelli impiantati utilizzando entrambe le tecniche FUE e DHI. I nostri chirurghi qualificati a contratto si sforzano di creare un aspetto naturale controllando l’angolo e la profondità dei follicoli impiantati al fine di garantire la vostra soddisfazione.

Contraindicazioni

Sebbene il trapianto di capelli sia un’operazione relativamente semplice, ci sono alcuni casi in cui è altamente sconsigliabile:

  • Malattia cardiovascolare.
  • Diabete con livello di glucosio nel sangue non controllato.
  • Virus trasmessi dal sangue, come l’HIV o l’epatite C.
  • Mancanza o assenza di area donatrice nella parte posteriore del cuoio capelluto.

Effetti laterali comuni

Utilizzando punzoni, di diametro veramente piccolo, il metodo Follicular Unit Extraction prevede la rimozione di singole unità follicolari che contengono principalmente fino a 4 peli. A causa del diametro minore dell’incisione utilizzata in questa tecnica di trapianto di capelli, è possibile un recupero più breve. Nella maggior parte dei casi, i pazienti guariscono completamente entro 7-8 giorni.

Alcuni probabili effetti collaterali che nella maggior parte dei casi includono:

  • Perdita a causa dello shock: I follicoli esterni degli innesti trapiantati potrebbero cadere nelle prime 3-4 settimane dopo l’operazione. Tuttavia, le radici impiantate continueranno a produrre follicoli sani.
  • Prurito, gonfiore e disagio: Dopo l’operazione, l’area del donatore o la fronte dei pazienti possono manifestare gonfiore, prurito o disagio.
  • cicatrici: Sebbene dipenda dalla reazione della pelle, è improbabile che si verifichino cicatrici nella tecnica FUE. Grazie al diametro ridotto delle incisioni praticate, le cicatrici non si noteranno e guariranno progressivamente nelle prime settimane.