Hypothermosol Conservazione dell’innesto

Hypothermosol Conservazione dell'innesto

Ipo Thermosol Graft: la corretta conservazione clinica del tessuto follicolare pilifero è un fattore cruciale per il successo del trapianto di capelli. Il trapianto di capelli richiede spesso una media di 6-8 ore, lasciando i follicoli estratti fuori dal corpo per un lungo periodo di tempo. I follicoli sono molto sensibili senza un adeguato apporto di sangue.

Dal 2013, Hypo thermosol FRS è stato utilizzato come soluzione di conservazione, al posto della normale soluzione salina utilizzata per conservare gli innesti di capelli durante il trapianto di capelli.

Con il nuovo mezzo di conservazione del refrigerante progettato per mantenere la vitalità degli innesti estratti fornendo temperature massime di conservazione a 2-8 ° C, la sensibilità delle cellule molecolari è ridotta. Fornendo un pH appropriato, supportando l’osmosi, i substrati energetici e le concentrazioni ioniche per bilanciare le cellule a basse temperature, questo metodo è molto più efficace di altri nel promuovere la sopravvivenza cellulare.

Metodo di innesto con ipotermosol
Questo metodo è stato utilizzato per preservare cellule, tessuti e organi (come cuore e reni) in condizioni anormali (trasferiti da un corpo all’altro) ed è stato ampiamente utilizzato nel mantenimento dei follicoli piliferi nel trapianto di capelli. Il danno agli innesti porta alla morte cellulare, soprattutto quando si utilizzano soluzioni saline come soluzione di conservazione, quindi l’ipotermosol è stato utilizzato come soluzione più efficace per mantenere in vita gli innesti il ​​più a lungo possibile.

Sebbene ci siano molti studi e opinioni sul meccanismo di mantenimento degli innesti estratti al di fuori del corpo, esperti e chirurghi hanno adottato modi diversi per conservare gli innesti. Da anni gli esperti conducono importanti studi in questo campo e abbiamo concluso che i metodi ideali per conservare gli innesti sono l’utilizzo di Hypo Thermosol.