Chirurgia dentale

Chirurgia dentale

Chirurgia dentale: è un termine generico che si riferisce a una vasta gamma di procedure mediche che coinvolgono gengive e denti. Questi includono canale radicolare, impianti ed estrazione del dente del giudizio. Tra le diverse procedure di chirurgia dentale, forse la più comune è la rimozione dei denti del giudizio. In questo articolo, parleremo di più sulla rimozione dei denti del giudizio in modo che tu possa essere preparato.
La rimozione dei denti del giudizio è un po ‘diversa dalla rimozione dei denti ordinari in quanto a volte potresti aver bisogno di farlo all’interno dell’ufficio del chirurgo e farti iniettare l’anestesia per farlo. Ciò è particolarmente vero se si stanno rimuovendo tutti i denti del giudizio contemporaneamente, o se si ha davvero paura della poltrona del dentista.

Com’è fatto?

 

Innanzitutto, il dentista aprirà il tessuto gengivale e pulirà qualsiasi osso e detriti che copre il dente del giudizio. Una volta aperta la gomma, il dentista potrebbe decidere se estrarre il dente intero o tagliarlo in parti più piccole in modo che sia più facile da rimuovere.
Una volta eseguita la rimozione dei denti del giudizio, il chirurgo orale può ricucirla.

Esistono due diversi tipi di punti: quelli che si dissolvono nel tempo e quelli che devono essere rimossi pochi giorni dopo.
Il recupero dalla rimozione dei denti del giudizio, come qualsiasi altra procedura di chirurgia dentale, richiede solitamente alcuni giorni e potrebbe essere necessario assumere antidolorifici per numerare il dolore.

Per accelerare il recupero, tieni a mente i seguenti suggerimenti:

 

  1. Non mentire in modo da non prolungare l’emorragia.
  2. Metti un impacco di ghiaccio durante le prime 24 ore.
  3. Rilassati. Un’attività intensa in realtà aumenta l’emorragia.
  4. Mangia cibi morbidi e aggiungi gradualmente cibi solidi al tuo menu mentre guarisci.
  5. Non usare la paglia per bere. Succhiare con una cannuccia può allentare un coagulo di sangue e ritardare così la guarigione.

Suggerimenti di guarigione dalla chirurgia dentale

La rimozione dei denti del giudizio è spesso associata al dolore, tuttavia, è possibile alleviare il dolore e il gonfiore sciacquando con soluzione salina più volte al giorno il primo giorno dopo l’intervento chirurgico. Se sei un fumatore, abbandona l’abitudine per almeno un giorno. Il soffio può effettivamente allentare il coagulo e ritardare la guarigione. Inoltre, poiché il fumo riduce l’afflusso di sangue, stai mettendo le gengive a rischio di germi e contaminanti.

Come puoi vedere dall’alto, il processo di estrazione dei denti del giudizio e di recupero da esso è una dolorosa procedura di chirurgia dentale. Ma a volte dovrai farlo. Il medico lo consiglierebbe per correggere un problema reale o per prevenire un problema futuro.

I problemi con i denti del giudizio di solito si verificano se le mascelle non sono abbastanza grandi da accogliere la crescita dei denti. I denti del giudizio possono anche causare un’infezione gengivale. A volte il dente non può mai sfondare le gengive (dente impattato) e farci crescere un lembo di tessuto gengivale. Quando ciò accade, cibo e germi possono rimanere intrappolati e causare un’infezione.

Avere un dente colpito può danneggiare altri denti o causare danni alle ossa. Può anche far crescere una cisti.

La maggior parte dei problemi dei denti del giudizio iniziano a svilupparsi tra i 15 ei 25 anni. La cosa brutta di avere il dente del giudizio rimosso è che le compagnie di assicurazione dentale di solito non li coprono e potrebbe essere necessario pagare la procedura di tasca propria.